Ayurveda significa “Scienza della vita”. La medicina Ayurvedica, nasce in India circa 3000 anni fa.

Questa pratica considera il corpo, l’anima e la mente come un’unica cosa. Nell’ antichità consigliavano il massaggio Ayurvedico per mantenere uno stato di buona salute . Questo trattamento ha benefici straordinari ed è alla portata di tutti.

Il massaggio Ayurvedico dura un’ ora circa e si riceve sdraiati su un lettino, oppure seduti ( in quest’ ultimo caso sono trattati il collo e la testa). Il ricevente dovrà mantenere priva di indumenti la parte del corpo trattata. Affidatevi assolutamente a mani esperte come quelle dei nostri professionisti collaboratori. Il trattamento si effettua in un ambiente pulito, silenzioso e caldo. I prodotti e l’ attrezzatura per il massaggio ayurveda sono: gli incensi profumati e la musica, mentre i Mantra indiani, accompagnano questa splendida ora di relax. Nella pratica Ayurveda, si utilizza olio dalle origini antichissime che e va a toccare uno dei punti fondamentali dei Chakra. Il massaggio Ayurvedico viene eseguito lentamente. Il ricevente deve solo rilassarsi per dar modo alle stimolazioni di sciogliere al meglio i blocchi fisici generati dalle tensioni accumulate. Quest’ aspetto è molto importante perché solo in tal modo il massaggio risulterà veramente efficace. Con il massaggio ayurvedico nutriamo profondamente corpo e spirito.

I vari tipi di Massaggio

A caldo:è il più praticato. Viene eseguito con olio tiepido. Si parte massaggiando il corpo dalla parte inferiore, i piedi fino ad arrivare lentamente alla testa. Lo scopo di questo trattamento è stimolare la circolazione venosa portando la pressione verso il cuore per migliorarne la circolazione.

Massaggio a freddo: la pressione viene esercitata dal cuore verso la periferia del corpo. Il massaggio inizia dalla testa e finisce ai piedi. Aiuta a sciogliere i grassi.

Le Tecniche più diffuse

Le tecniche, o movimenti del massaggio, comprendono delicate percussioni, impasti.

Tecnica di sfioramento: consiste nel trattamento del sistema linfatico e sanguigno. I suoi movimenti partono dall’ estremità degli arti e terminano all’ inguine o alle ascelle.

Tecnica di percussione: consiste in leggere battiture eseguite con entrambe le mani su schiena, gambe e glutei per stimolare il sistema nervoso del ricevente. Viene utilizzata anche per rimuovere dolori di origine nervosa come la sciatica.

Tecnica dell’ impasto: consiste nel premere e sollevare tra i pollici e le altre dita i muscoli, per poi trattarli conferendogli nuova vitalità. Utile per rimuovere la cellulite.

Lo strizzamento: dei muscoli conclude il massaggio per gli arti superiori e inferiori. I muscoli sono pressati per liberare il dolore dall’ estremità di piedi e mani. Successivamente, le articolazioni delle mani e dei piedi sono ruotate sia in senso orario che antiorario

Benefici e Controindicazioni

Riattiva la circolazione sanguigna

Tonifica i muscoli

Elimina le tossine e riequilibra gli ormoni.

Favorisce il sonno

Fa bene alla pelle.

Mantiene il corpo sano e forte

Allevia i dolori

Migliora il funzionamento degli organi

Rigenera i tessuti del corpo

Riporta corpo e mente in totale armonia.

Prima di ricevere il massaggio, è bene svuotare la vescica e sottoporsi al trattamento a stomaco possibilmente vuoto

Non esistono particolari controindicazioni. E” consigliabile evitare il massaggio quando si hanno dolori e infiammazioni in fase acuta.

Dopo la seduta ci si sente rigenerati, carichi, pronti ad affrontare una nuova sfida della vita.

"E' il momento di staccare la spina da tutto e di ricaricarsi di energia in un caldo ed avvolgente relax massage "...

Informazioni  Studio Olistico  OLTRE IL CONFINE  

infoline 333/31.64.394 oppure 06/90.78.644 mail :aliceparvis@alice.it 

 

Condividi questa pagina su: